climateactioncompact.org

Bologna sotto la neve. Dagli anni '50 fino a febbraio 2012 - Cesare Sughi

DATA DI RILASCIO 06/04/2012
DIMENSIONE DEL FILE 3,58
ISBN 9788873814221
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Cesare Sughi
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Vuoi leggere il libro? Bologna sotto la neve. Dagli anni '50 fino a febbraio 2012 in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Cesare Sughi. Leggere Bologna sotto la neve. Dagli anni '50 fino a febbraio 2012 Online è così facile ora!

Divertiti a leggere Bologna sotto la neve. Dagli anni '50 fino a febbraio 2012 Cesare Sughi libri epub gratuitamente

...70 mediamente più miti Gli anni 2012-13, 2011-12, 2009-10 sono stati per l'Europa centro settentrionale gli inverni più freddi e nevosi degli ultimi 50 anni ... Neve e gelo, a Bologna sale «fondente» sulle strade ... ... . Negli anni sessanta, vanno annoverati anche il febbraio 1965, molto freddo in Italia e celebre soprattutto per la nevicata più abbondante del secolo a Roma, con 40 cm di neve; molto freddi anche i mesi di gennaio 1966 (record assoluto annuale a Bologna Borgo Panigale, con -18,8 °C, e a Catania Sigonella, con -5,0 °C) e di gennaio 1968 (record assoluto annuale a Potenza, con -12,2 °C). Dagli anni '50 ad oggi, sono state 8 le ondate di freddo più significative, per lo meno quelle di maggior durata ed estensione a tutto il territorio nazion ... Dopo Carosello. Il musical cinematografico italiano Pdf ... ... . Dagli anni '50 ad oggi, sono state 8 le ondate di freddo più significative, per lo meno quelle di maggior durata ed estensione a tutto il territorio nazionale, per la precisione nel Febbraio 1956 ... 26 febbraio 2018: neve a Roma, tour della Capitale sotto la bufera - Duration: 16:13. Meteo Lazio 11,820 views. ... Bufera di neve a Bologna 23 febbraio 2013 - Duration: 3:35. METEO: Emilia Romagna sotto la NEVE, fino a 15 cm a Bologna. Fitte nevicate in Emilia Romagna, ... La cartina è riferita alle ore 9 di Sabato 3 Febbraio. Mappa tecnica di Eta-Zeus: ... Nel febbraio 1956 si registrò un'ondata di freddo eccezionale, accompagnata da intense nevicate: il 2 febbraio la Pianura padana scese sotto l'isoterma-15 °C a 850 hPa, mentre la -20 °C abbracciò interamente le Alpi e bufere di neve interessano tutto il nord e già il 4 febbraio tutte le precipitazioni, in atto su buona parte dell'Italia, erano oramai nevose; il 13 febbraio giunsero nuove ... Nella sola giornata del 1° febbraio cadono a Bologna oltre 50 cm di neve: è il dato più elevato dal 1956. In Appennino la coltre bianca arriva fino al metro. Sulle strade della città il Comune sparge duemila tonnellate di sale. Nei giorni... La temperatura precipitò fino a 17 gradi sotto lo zero e per quasi 60 giorni la temperatura media rimase sotto lo zero. Dopo i primi 15 giorni di nevicate erano già caduti 4,5 metri di neve. Un'altra grande nevicata avvenne 100 anni dopo, fra il 10 ed il 14 febbraio del 1929: la neve scese per 5 giorni senza sosta, e raggiunse un'altezza di 80 cm.. Leggi la notizia 'Il rigido inverno 90-91: fino a -16°C in pianura a febbraio e che bufere di neve!' sul sito di Meteolive. Approfondimenti, news e analisi meteo su Meteolive. Neve e gelo, a Bologna sale «fondente» sulle strade: funziona fino a -30 Aumentate le buche, il Comune: da lunedì dieci squadre in azione, più un container coibentato per rappezzi a caldo. A Bologna l'aeroporto ha riaperto solo formalmente e a fine giornata erano una decina i voli decollati e atterrati. Neve e gelo anche in Liguria, mentre in Sila si sono toccati i -11. A Torino temperature elevate fino a domenica e poi da mercoledì torneranno il freddo e la neve. Si raggiungeranno anche più di 20 gradi centigradi. La neve in Emilia Romagna: fattori meteorologici favorevoli e distribuzione La neve, la cui formazione è legata alla sublimazione del vapore acqueo in cristalli di ghiaccio o alla solidificazione delle gocce d'acqua in condizioni di temperature sufficientemente basse sia in quota che al livello del suolo, rappresenta la principale forma di precipitazione solida e riveste particolare ... 1803, 18 febbraio, a causa dell'eccezionale nevicata, viene imposta agli inquilini una tassa per rimuovere la neve dalle strade: l'importo è pari all'1,10% dell'affitto. 1829-1830, nell'inverno nevicò per 324 ore nel corso di 96 giorni fra il 17 novembre 1829 ed il 21 febbraio 1830....