climateactioncompact.org

L'altra metà di Parigi. La rive droite - Giuseppe Scaraffia

DATA DI RILASCIO 16/10/2019
DIMENSIONE DEL FILE 7,23
ISBN 9788830101951
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Giuseppe Scaraffia
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Vuoi leggere il libro? L'altra metà di Parigi. La rive droite in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Giuseppe Scaraffia. Leggere L'altra metà di Parigi. La rive droite Online è così facile ora!

Il miglior libro L'altra metà di Parigi. La rive droite pdf che troverai qui

Quando si pensa a Parigi, si pensa sempre alla Rive Gauche e alla bohème di Montparnasse. Tra il 1919 e il 1939, però, il centro artistico, letterario e mondano della Ville Lumière era la dimenticata Rive Droite: lì c'erano il Palais Royal e il Louvre, l'Opéra e la Bibliothèque Nationale, i grandi boulevard con i loro lussuosi caffè, gli Champs-Elysées con i ritrovi, i teatri e i cinematografi, il Faubourg Saint-Honoré, i grandi alberghi e i negozi alla moda, i quartieri dell'alta borghesia dove si svolgeva la vita mondana, le periferie e Montmartre. Lì vivevano révolté come André Breton e Céline, esuli e diseredati come Marina Cvetaeva e Henry Miller, ma anche altoborghesi come Proust e Gide, viveur come Francis Scott Fitzgerald e Jean Cocteau. Su una cosa sola tutti gli artisti, poveri o ricchi, erano d'accordo: si poteva vivere soltanto a Parigi.

...cconta la vita artistica ed intellettuale tra il 1919-1939 sulla riva destra della città che non era solo quella dell'alta borghesia, delle ... A Parigi alla scoperta degli aritsti sulla "Rive Droite ... ... ... Recensione di L'altra metà di Parigi di Giuseppe Scaraffia, Bompiani. Rive Gauche o Rive Droite? L'eterna lotta fra le due anime della città rivive fra le pagine del romanzo e ne emerge un ritratto vivido e affascinante della riva destra della Senna, centro della nuova cultura e del fervore artistico degli anni tra le due guerre mondiali. [L'altra metà di Parigi][Giuseppe Scaraffia] Quando si pensa a Parigi, si pensa sempre alla Rive Gauche e alla bohème di Montparnasse. Tr ... L' altra metà di Parigi. La rive droite - Scaraffia ... ... . [L'altra metà di Parigi][Giuseppe Scaraffia] Quando si pensa a Parigi, si pensa sempre alla Rive Gauche e alla bohème di Montparnasse. Tra il 1919 e il 1939, però, il centro artistico, letterario e mondano della Ville Lumière era la dimenticata Rive Droite: lì c'erano il Palais Royal e il Louvre, l'Opéra e la Bibliothèque Nationale, i grandi boulevard con i loro lussuosi caffè ... Giuseppe Scaraffia, 'L'altra metà di Parigi. La Rive Droite', Bompiani 2019, pp. 416, 32,00 euro . Ci sono due o tre rivoluzioni per secolo (da stufarsene, senza offesa per i rivoluzionari). Alcune sono rivolte politiche, altre estetiche e culturali, altre ancora sia estetico-culturali che politiche. Con un'unica condizione: tutto il racconto si svolge sulla Rive Droite. È questa la scelta di Giuseppe Scaraffia che in L'altra metà di Parigi. La Rive Droite (da poco pubblicato da Bompiani) racconta la città da un punto di vista originalissimo, alla scoperta di aneddoti e indirizzi curiosi, arrondissement per arrondissement , senza però mai attraversare la Senna....