climateactioncompact.org

«Presidente, non avrà la mia fiducia». Per chi non si riconosce in un paese che «funziona così» - Matteo Richetti

DATA DI RILASCIO 05/03/2020
DIMENSIONE DEL FILE 6,26
ISBN 9788862507882
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Matteo Richetti
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Vuoi leggere il libro? «Presidente, non avrà la mia fiducia». Per chi non si riconosce in un paese che «funziona così» in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Matteo Richetti. Leggere «Presidente, non avrà la mia fiducia». Per chi non si riconosce in un paese che «funziona così» Online è così facile ora!

Tutti i Matteo Richetti libri che leggi e scarichi da noi

Partendo dal discorso in Senato, in cui nega la fiducia al governo Conte, Matteo Richetti ripercorre le tappe del suo dissenso politico, iniziato con il ritiro dalle primarie del Partito Democratico, fino alla nuova alleanza con Carlo Calenda che ha dato vita al partito Azione. L'autore dettaglia ragioni e retroscena alla base di queste scelte, raccontando il fallimento della politica opportunista e dei partiti ridotti a giochi di nomine, l'incoerenza dei leader, l'inconsistenza delle parole e degli impegni assunti. Racconta dei cittadini «senza risposta», che hanno intrapreso iniziative personali e collettive per sollevare le proprie sorti, senza attendere uno Stato spesso assente: dai giovani che provano ad accedere a una professione senza clientele e sotterfugi, dai cittadini truffati, alle imprese che lasciano l'Italia, al volontariato che non riceve nemmeno il riconoscimento della propria funzione vitale. Attraverso un viaggio nelle realtà più coraggiose ed evocative del Paese, l'autore descrive le proposte politiche e programmatiche per non rassegnarsi all'idea che «in Italia funziona così», ponendo le basi per la chiamata a una nuova stagione di impegno politico e sociale, capace di unire i bisogni dei più deboli e la ripresa economica italiana. Prefazione di don Antonio Mazzi.

...ducia del Pd al Senato, l'inguaribile cialtrone: "Voi avete un'idea totalmente diversa da noi sulla giustizia" ... La penisola che non c'è. La realtà su misura degli ... ... . . Vito Crimi, vicepresidente vicario dei senatori del Movimento 5 Stelle: "Il solito bullo presuntuoso, che pensa che ogni suo desiderio sia un ordine, ma qui non funziona come nel suo partito, qui vige la democrazia, cerchi ... Compra Libro Obiettivo comune. Le partnership pubblico-privato strumento di innovazione, responsabilità e fiducia di autori-vari edito da Edizioni Ambiente nella collana Saggistica ambientale su Librerie Università Cattolica del Sacro Cuore Se i partiti gli daranno la fiducia resterà in carica fino a dicembre, altrimenti ci porterà al voto da dimissionario in estate o in autunno: ma è persino più complicata di così Compra Libro La penisola che non c'è. La realtà su misura degli italiani di Nando Pagnoncelli edito da Mondadori nella collana Frecce su Librerie ... «Presidente, non avrà la mia fiducia». Per chi non si ... ... . La realtà su misura degli italiani di Nando Pagnoncelli edito da Mondadori nella collana Frecce su Librerie Università Cattolica del Sacro Cuore Non avrà "un leader solitario ma una ricca classe dirigente". Rutelli sembra sereno, tranquillo, a proprio agio, senza giacca anche per via del caldo. E' domani che dovrà fare i conti, veramente ... Oggi si è concluso il giro di consultazioni tra il presidente della Repubblica e i partiti per dare una soluzione alla crisi di governo. Zingaretti detta 5 condizioni, Di Maio 10. Giorgia Meloni incalza il governo: diamo i soldi a chi non licenzia La leader di Fratelli d'Italia: "I mille euro sui conti correnti? Altro che irrealizzabile, lo fanno già gli altri Paesi" Ho fatto una stesa per la Fiducia al nuovo governo che condivido con voi. Metodo "Croce a 5 Carte". sx a favore la Giustizia, il tentatiuvo di portare equilibrio al paese. dx, contro il Giudizio chein questo caso lo vedo come il parlamento che darà un Giudizio negativo alla fiducia. in alto, come Giudice è uscito l'Imperatore che presumo sia Mattarella che prenderà ancora in mano questa ......