climateactioncompact.org

Lo splendore dell'amore. Le icone del Cantico dei Cantici - Antonio Bongiorno

DATA DI RILASCIO 16/03/2009
DIMENSIONE DEL FILE 7,45
ISBN 9788831535724
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Antonio Bongiorno
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Vuoi leggere il libro? Lo splendore dell'amore. Le icone del Cantico dei Cantici in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Antonio Bongiorno. Leggere Lo splendore dell'amore. Le icone del Cantico dei Cantici Online è così facile ora!

Antonio Bongiorno libri Lo splendore dell'amore. Le icone del Cantico dei Cantici epub sono disponibili per te dopo la registrazione sul nostro sito web

Il testo propone una lettura del Cantico dei Cantici per immagini. Il ricco apparato iconografico accompagna i singoli capitoli del Cantico affiancati da un commento esegetico volto a spiegare sia il passo biblico sia gli elementi simbolici ripresi dall'icona. Ciascun capitolo si conclude con una preghiera. La contemplazione esige un linguaggio che coinvolga l'intera persona perché solo così è possibile ascoltare il mistero. Le immagini, con la loro forza evocativa, sono parte essenziale di questo linguaggio. "Dopo un clamoroso esaurirsi di varie estetiche, noi cristiani siamo chiamati a rileggere la nostra memoria e a rivisitare i nostri tesori. E questo il punto in cui collocherei lo sforzo del diacono e iconografo Antonio Bongiorno che da molti anni cerca di dar vita a una lettura spirituale di questi orizzonti dell'intelligenza cristiana. Nella presente raccolta notiamo che la sua familiarità con il canone iconografico è a tal punto radicata da non riprodurne solo il modello ma con i modelli incomincia a dialogare così da dire cose nuove. Le icone possono non piacere, possono essere considerate culturalmente estranee e lontane, religiosamente non addomesticate, ma non si può non ammettere che si tratta comunque di un'espressione in cui è superato il soggettivismo attuale e che viene incontro all'altro con un linguaggio comunicabile (dalla prefazione di Marko Ivan Rupnik).

......