climateactioncompact.org

La mediazione nella responsabilità medica

DATA DI RILASCIO 12/10/2012
DIMENSIONE DEL FILE 9,17
ISBN 9788838772191
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Vuoi leggere il libro? La mediazione nella responsabilità medica in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore . Leggere La mediazione nella responsabilità medica Online è così facile ora!

libri La mediazione nella responsabilità medica epub sono disponibili per te dopo la registrazione sul nostro sito web

L'opera si pone come strumento di ausilio per tutti coloro che si trovano a dover affrontare la MEDIAZIONE nel delicato ambito della RESPONSABILITA professionale MEDICA, oramai fase obbligatoria secondo il D.Lgs. 28/2010. Con un taglio del tutto pratico, con FORMULE e CASI SVOLTI, si analizzano le problematiche connesse alla procedura di mediazione dei singoli soggetti (compagnie di assicurazioni, aziende ospedaliere, congiunti del paziente, sanitario ecc.) coinvolti nelle azioni di risarcimento dei danni per responsabilità professionale medica. Nello specifico in una materia così peculiare e complessa, vengono coinvolti diversi soggetti che, per le loro differenti posizioni, sono compartecipi al risarcimento del danno. Come di consueto accade anche nel procedimento ordinario, quando vi sono eventi che coinvolgono le competenze professionali del settore medico e giuridico, si affida la consulenza tecnica al medico-legale quale anello di congiunzione tra il diritto e la scienza. Ancora più importanza acquista questa figura nel procedimento di mediazione dove il suo punto di vista può essere risolutivo nella definizione del conflitto tra le parti. Il medico-legale, infatti, tramite un'indagine scientifica potrebbe giungere alla definizione della linea di demarcazione tra l'errore medico e l'imprevedibilità dell'evento ed indicare il punto rilevante per l'individuazione di un eventuale accordo per il risarcimento dei danni. responsabilità sanitaria, è una collana che si articola in "saggi" e "manuali". I primi puntano l'attenzione su tematiche di interesse trasversale per la responsabilità professionale in Sanità, mentre i secondi approcciano il fare sanitario "responsabile" nei suoi diversi ambiti. ll Laboratorio di Responsabilità Sanitaria della Sezione di Medicina Legale e delle Assicurazioni del Dipartimento di Morfologia Umana e Scienze Biomediche dell'Università degli Studi di Milano si propone come punto di riferimento per lo studio e l'elaborazione dei meccanismi e dei processi che risultano coinvolti nell'interpretazione della Responsabilità professionale Sanitaria, non solo per valutare quanto fatto, ma anche per cercare di migliorare ciò che si deve fare. In definitiva un Laboratorio universitario pensato perché la teoria sia al servizio dell'applicazione. il coordinatore del Laboratorio Umberto Genovese Le attività e le iniziative del Laboratorio sono consultabili sul sito elleRS.unimi.it ed anche su quello dell'Associazione responsabilitasanitaria.it

...EDICA, oramai fase obbligatoria secondo il D ... La responsabilità del medico in telemedicina - fedOA ... .Lgs. 28/2010. Con un taglio d L'obbligatorietà della mediazione in passato ha comportato la parziale declaratoria di illegittimità costituzionale del d.lgs. n. 28/2010, che è quello che si occupa di tale istituto, tanto da ... Pertanto, anche la responsabilità dell'ente ospedaliero o clinico, dovendo considerarsi come disciplinata dalle norme che regolano la responsabilità professionale medica, è stata correlata ... CARATTERISTICHE PRINCIPALI: LA MEDIAZION ... Responsabilità medica: la conciliazione obbligatoria ... ... ... CARATTERISTICHE PRINCIPALI: LA MEDIAZIONE E' OBBLIGATORIA E TI DEVI FAR ASSISTERE DA UN AVVOCATO O DA UN PROCURATORE Premessa: La professione medica, su cui hanno compiti di vigilanza gli ordini professionali, è stata da sempre inquadrata dalla legge nella come una c.d. professioni intellettuali. Soprattutto in materia di responsabilità medica e sanitaria c'è "sfiducia" da parte dei danneggiati a trovare una soluzione bonaria. Non credono di riuscire ad ottenere un risarcimento, soprattutto in via transattiva. Il mediatore quindi deve, in primis, riuscire ad instillare nella parte istante la fiducia nella procedura di mediazione. Presso l'ospedale di Milano G. Pini si svolgerà il 3 maggio 2018 un Convegno sulla mediazione nella responsabilità medica, a cui parteciperà il Prof. Quattrocolo con il seguente intervento Uno strumento, è bene ribadirlo, che, come la mediazione di cui al d.lgs 28/2010, costituisce una condizione di procedibilità dell'azione di risarcimento dei danni nella materia della responsabilità sanitaria e medica; sicché, la libertà nella individuazione del "filtro" esperibile riconosciuta al danneggiato non toglie che, in ogni caso, egli sia obbligato ad effettuare una scelta. Responsabilità medica: le cause nei confronti delle strutture sanitarie e i medici fanno si che siano sottoposti a una gogna mediatica. I danneggiati invece attendono per anni la definizione della causa, esponendosi ad una eventuale condanna al ...