climateactioncompact.org

Ero Bergoglio, sono Francesco. Il primo reportage sul Papa dalla fine del mondo - Cristian Martini Grimaldi

DATA DI RILASCIO 20/06/2013
DIMENSIONE DEL FILE 11,26
ISBN 9788831716796
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Cristian Martini Grimaldi
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Vuoi leggere il libro? Ero Bergoglio, sono Francesco. Il primo reportage sul Papa dalla fine del mondo in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Cristian Martini Grimaldi. Leggere Ero Bergoglio, sono Francesco. Il primo reportage sul Papa dalla fine del mondo Online è così facile ora!

Il miglior libro Ero Bergoglio, sono Francesco. Il primo reportage sul Papa dalla fine del mondo pdf che troverai qui

Un reportage da Buenos Aires, tra immagini e parole, nelle stesse ore in cui il nuovo papa Francesco sale al soglio pontificio. L'autore parte verso quella "fine del mondo", evocata proprio dal Santo Padre il giorno della sua elezione, per constatare quanto sapore di frontiera si respiri realmente in quella terra. E scopre una realtà sociale alquanto inquieta. L'Argentina è un paese che potrebbe sfamare oltre trecento milioni di individui ma che al suo interno contiene sacche di povertà assoluta. Un paese dove la delinquenza di strada è fenomeno comune anche nei quartieri più rinomati e dove il paco (la droga) miete giovani vittime. Nel libro vengono intervistati due parroci di periferia che, anche attraverso il contributo personale di papa Francesco, oggi si dedicano al recupero di questi ragazzi. Jorge Mario Bergoglio nel suo percorso, prima di provinciale dei gesuiti, poi come vescovo ausiliare di Buenos Aires e quindi come cardinale, è sempre stato vicino agli emarginati. Ha fatto della predicazione del Vangelo il cuore stesso del suo stile di vita. Uno stile sobrio, semplice, umile. Molti degli aneddoti riferiti confermano questa immagine arricchendola di nuove storie e curiosità. Quello che emerge è il ritratto di un uomo che comunica più con le azioni che con le parole, e quando parla utilizza esperienze personali, storie realmente accadute, perché è solo attraverso la testimonianza di vita vissuta che si può trasmettere la vera esperienza del Vangelo. Introduzione di Giovanni Maria Vian.

...o, 76 anni, gesuita, 266 esimo Pontefice, è anche il primo sudamericano ... CRISTIANI IN COREA - Cristian Martini Grimaldi - Edizioni ... ... . Io dal 1995 ero passato a lavorare in Rai, al Tg2, ma ebbi modo di conoscere il cardinale Bergoglio a casa di due colleghi e carissimi amici romani, Gianni Valente e Stefania Falasca. Gianni era stato a Buenos Aires per realizzare un reportage per il mensile ed aveva incontrato anche il cardinale argentino, rimanendo molto colpito dalla sua personalità. Ha vissuto e lavorato negli Stati Uniti, in Inghilterra, Cina, India, ... Ero Bergoglio, sono Francesco. Il primo reportage sul papa ... ... . Ha vissuto e lavorato negli Stati Uniti, in Inghilterra, Cina, India, Giappone, Corea. Ha pubblicato «Ero Bergoglio, sono Francesco. Il primo reportage sul Papa dalla fine del mondo» (Marsilio, 2013). Scrive per «L'Osservatore Romano» e per l'inserto mensile «Donne Chiesa Mondo». VATICANO Papa Francesco: "Vengo dalla fine del mondo" Jorge Mario Bergoglio, arcivescovo di Buenos Aires, 76 anni, è di origini piemontesi. Nella casa dei nonni del Papa. Nel libro «L'altro Francesco» la testimonianza della sorella minore: da ragazzo leggeva con piacere e amava il calcio, la sua grande passione. Ha un carattere forte, anzi fortissimo primo Papa col nome di Francesco. primo papa dopo 600 anni che succede a un altro dimissionario. ... Comunque, Francisco è, come lui stesso si è descritto, un "papa della fine del mondo" poiché nel suo caso viene dalla lontana Argentina. ... Forse Bergoglio Papa ha voluto onorare tutti questi Francesco. Quando le immagini in legno di questa divinità pagana sono state rimosse dalla chiesa di Santa Maria in Traspontina, dove erano state collocate sacrilegamente, e gettate nel Tevere da alcuni cattolici oltraggiati da questa profanazione della chiesa, Papa Francesco, il 25 ottobre, si è scusato per la loro rimozione e una nuova immagine di legno della Pachamama è stata restituita alla chiesa....