climateactioncompact.org

Picasso. Uno sguardo differente. Ediz. a colori - C. Giménez

DATA DI RILASCIO 31/03/2018
DIMENSIONE DEL FILE 3,91
ISBN 9788877137944
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE C. Giménez
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Vuoi leggere il libro? Picasso. Uno sguardo differente. Ediz. a colori in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore C. Giménez. Leggere Picasso. Uno sguardo differente. Ediz. a colori Online è così facile ora!

Puoi scaricare il libro Picasso. Uno sguardo differente. Ediz. a colori in formato pdf epub previa registrazione gratuita

"Trattare in maniera esaustiva un'opera tanto vasta come quella di Pablo Picasso, che abbraccia quasi otto decenni e comprende molte migliaia di dipinti, disegni, grafiche e sculture, è impossibile. Ogni nuova mostra, ogni nuova pubblicazione aggiunge una tessera allo sfavillante mosaico dell'immagine che abbiamo di questo protagonista del Novecento. E così anche la nostra esposizione si impegna a non presentare ancora una volta al pubblico solo ciò che è noto e apprezzato. Con la sua particolare impostazione metodologica intende piuttosto indagare l'opera di Picasso nel suo farsi, mostrare come nascono le idee, come si concretizzano le ricerche formali che poi trovano la loro espressione finale in lavori e cicli di grandi dimensioni, anche monumentali. La mostra di oltre cento disegni, realizzati in più di sessant'anni, ci offre uno sguardo nel laboratorio del genio e ne documenta l'evoluzione stilistica dalla produzione giovanile a quella magistrale della maturità, passando per il cubismo, il classicismo, il surrealismo, l'eclettismo e lo sperimentalismo dei decenni del dopoguerra. Inoltre, per mostrare e far comprendere "tutto Picasso", l'esposizione viene integrata da una selezione di prim'ordine di sculture, perché a buon diritto si può affermare che forse proprio qui si trova il contributo più potente dell'artista alla storia dello stile del XX secolo, benché ancora oggi egli sia celebre più che altro come pittore." (Tobia Bezzola, Direttore, Museo d'arte della Svizzera Italiana)

......