climateactioncompact.org

Viaggio nella memoria - Alessio Calore

DATA DI RILASCIO 09/04/2010
DIMENSIONE DEL FILE 6,51
ISBN 9788881636068
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Alessio Calore
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Vuoi leggere il libro? Viaggio nella memoria in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Alessio Calore. Leggere Viaggio nella memoria Online è così facile ora!

Troverai il libro Viaggio nella memoria pdf qui

Alessio Calore aveva 23 anni quando, una notte di agosto, sotto un cielo pieno di stelle, la sua macchina è uscita di strada. Ha lasciato una famiglia come tante altre, mamma, papà, due fratelli, il cane, tanti amici. Era un bambino nato sfortunato, ma che ha lottato contro le avversità della vita come pochi fra noi sarebbero capaci di fare. La vita di Alessio è stata un continuo entrare ed uscire da ospedali, cliniche, day hospital, e negli ultimi anni ha richiesto la totale dipendenza dalla bombola dell'ossigeno per poter dormire la notte. Ma proprio nella sua disgrazia Alessio aveva qualcosa di speciale: aveva un cuore enorme e un sorriso ancora più enorme, che lo faceva amare ovunque lui andasse, e accendeva un raggio di sole in tutte le persone che facevano anche per poco la sua conoscenza. Alessio ha voluto scrivere questo libro diverso, per "umanizzare e regalare del buon senso alla gente che spesso giudica senza prima conoscere la vera sofferenza". Voleva aiutare "tutti quelli che hanno problemi per dar loro la forza di combattere per percorrere questa vita che è una strada tortuosa". E ha scritto una frase dalla quale tutti noi abbiamo qualcosa da imparare: "Vorrei infine far capire a tutti quelli che soffrono che la vita è bella anche se è piena di insidie".

...gio della Memoria che unisca didattica e approfondimenti storici a momenti di relax e divertimento ... PDF Istituto Comprensivo "Giorgio Arcoleo" Scuola secondaria ... ... . UN VIAGGIO NELLA MEMORIA. Campo di Fossoli . Il tramonto di Fossoli. Io so cosa vuol dire non tornare. A traverso il filo spinato. Ho visto il sole scendere e morire; Ho sentito lacerarmi la carne. Le parole del vecchio poeta: <