climateactioncompact.org

Storia del partito bolscevico. Dalle origini al 1917 - V. I. Nevskij

DATA DI RILASCIO 16/12/2008
DIMENSIONE DEL FILE 12,99
ISBN 9788886591218
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE V. I. Nevskij
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Vuoi leggere il libro? Storia del partito bolscevico. Dalle origini al 1917 in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore V. I. Nevskij. Leggere Storia del partito bolscevico. Dalle origini al 1917 Online è così facile ora!

V. I. Nevskij libri Storia del partito bolscevico. Dalle origini al 1917 epub sono disponibili per te dopo la registrazione sul nostro sito web

V.I. Nevskij, rivoluzionario e bolscevico della prima ora, al momento in cui scrive, nel 1925, dirige nella Russia rivoluzionaria l'Istituto per la Storia del Partito. Nella Prefazione alla prima edizione egli indica, con modestia, gli scopi e i limiti dell'opera, un "saggio" che "espone in forma elementare la nostra storia ed è destinato agli studenti". La controrivoluzione staliniana, che lo giustizierà nel 1937, spezzerà, insieme al tentativo di sviluppare un partito internazionale della classe operaia, anche il filo della ricerca marxista sulla storia della Rivoluzione russa, impedendo l'elaborazione di un'opera più compiuta sulla storia del partito bolscevico, che lo stesso Nevskij aveva auspicato. Anche per questo il suo testo rimane tra le più importanti documentazioni di prima mano sulla storia dell'organizzazione che aveva guidato la classe operaia alle conquiste dell'Ottobre rivoluzionario.

...cevico Dalle origini al 1917 Storia del partito bolscevico ... Libro Storia del Partito bolscevico - V. Nevskij ... ... . Dalle origini al 1917 libro Nevskij V. I. edizioni Pantarei , 2008 V.I. Nevskij, rivoluzionario e bolscevico della prima ora, al momento in cui scrive, nel 1925, dirige nella Russia rivoluzionaria l'Istituto per la Storia del Partito. Nella Prefazione alla prima edizione egli indica, con modestia, gli scopi e i limiti dell'opera, un "saggio" che "espone in forma elementare la nostra storia ed è destinato agli studenti". Luglio 1917: Lev Trotskij aderisce al Partito bolscevico ... Storia del partito bolscevico. Dalle origini al 1917 ... ... . Luglio 1917: Lev Trotskij aderisce al Partito bolscevico assieme ai mezrajontsi, gli "interdistrettuali". Un gruppo di circa 4mila membri, forte soprattutto fra il proletariato di Pietrogrado comprendente figure del calibro di Urickij, Joffe, Lunačarskij, Riazanov e Volodarskij, che giocheranno un ruolo centrale nell'Ottobre e, in seguito, nel gruppo dirigente del partito. L'adesione ... Quella qui sotto riportata è la storia del Comitato Centrale del Partito Bolscevico in forma statistica. Queste tabelle, attentamente compilate con dati presi dalla stampa sovietica, sono abbastanza eloquenti già per se stesse. Non ritengo però superfluo apporre un breve commento introduttivo. classe. Il partito socialista di ispirazione marxista che alla fine prese il potere (i bolscevichi, ndr) era espressione solo di una minoranza della classe operaia. Quella del 1917 fu in realtà la più grande rivoluzione plebea della storia dell'umanità, nella quale decine di milioni di persone si sollevarono e insorsero nelle campagne. Ma Dalle origini al 1917 V.I. Nevskij, rivoluzionario e bolscevico della prima ora, al momento in cui scrive, nel 1925, dirige nella Russia rivoluzionaria l'Istituto per la Storia del Partito. Nella Prefazione alla prima edizione egli indica, con modestia, gli scopi e i limiti dell'opera, un «saggio» che «espone in forma elementare la nostra storia ed è destinato agli studenti»....