climateactioncompact.org

La vertigine del caso. Secondo movimento - Vanessa Chizzini

DATA DI RILASCIO 28/06/2019
DIMENSIONE DEL FILE 12,70
ISBN 9788834143537
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Vanessa Chizzini
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Vuoi leggere il libro? La vertigine del caso. Secondo movimento in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Vanessa Chizzini. Leggere La vertigine del caso. Secondo movimento Online è così facile ora!

Tutti i Vanessa Chizzini libri che leggi e scarichi da noi

"Questo nostro mondominio" e "Gli intempestivi" formano il secondo movimento del progetto letterario "La vertigine del caso". Due storie, due luoghi, due stagioni, la stessa città. Milano, una casa di ringhiera in un pomeriggio d'aprile e una piscina all'aperto una mattina di luglio. Qui ritroviamo Mic, Sam e la signora Adriana, insieme ad alcune nuove conoscenze: Ume, sarta e amica della signora Adriana, che accoglie tutti con una domanda sull'amore non corrisposto, Mario, l'ex custode del palazzo che guarda con sospetto chiunque varchi il portone, Egidio che fa il calzolaio e parla in modo bizzarro, e poi Loriana "Quale Allegria", Marianna "Senz'Anna", i due cugini damerini, la regina del teatro... In un ribollire di discorsi e soprannomi ci si imbatte nell'ambrogino di pezza, che è un premio dato "alla rallegranza", nella ragazza ibseniana citata da Ettore Majorana in un messaggio scritto prima di scomparire, in uno strano relitto affondato che forse è un fantasma tra altri fantasmi, negli intempestivi e nel loro manifesto, che si rivela terreno di confronto sulle diverse personalità, le scelte fatte e le prospettive future. Sul filo di dialoghi incalzanti si intesse una lingua in perenne tensione tra quotidianità e visionarietà e ricca di rimandi, perché nella vertigine del caso presto o tardi tutto torna.

...vertigine (dal latino vertigo, "capogiro", derivato di vertere, "volgere") si intende una sensazione illusoria di rotazione dell'ambiente intorno a sé o, alternativamente, di sé stessi rispetto all'ambiente: il primo tipo viene definito vertigine oggettiva, il secondo vertigine soggettiva ... Vertigini: caratteristiche, sintomi, rimedi e soluzioni ... . È importante sottolineare il carattere illusorio della sensazione ... La vertigine è di lunga durata, oltre le 24 ore, è esacerbata da qualsiasi movimento della testa e costringe il paziente ad un prolungato decubito supino ad occhi chiusi. La risoluzione è lenta perché si deve attuare il compenso. Questo, nel caso in cui la manovra si riveli efficace, comporta per il paziente un'altra momentanea vertigine (vertigine liberatoria), una sensazione di rotazione inversa rispetto a quella che avverte abitualmente, che però con ... La Vertigine del Caso - Primo Movimento ... . La risoluzione è lenta perché si deve attuare il compenso. Questo, nel caso in cui la manovra si riveli efficace, comporta per il paziente un'altra momentanea vertigine (vertigine liberatoria), una sensazione di rotazione inversa rispetto a quella che avverte abitualmente, che però consiste con la fuoriuscita degli otoliti. Dopo qualche minuto, si ripete una manovra diagnostica per controllare la scomparsa della vertigine rotatoria e del nistagmo parossistico. In caso contrario, si può ripetere la manovra liberatoria. Dopo la manovra, alcuni pazienti si sentono da subito molto bene, mentre altri, in particolare se è stato necessario eseguire numerose manovre, possono avere nausea e provare una sensazione di ......