climateactioncompact.org

Materiali destinati al contatto con gli alimenti - Piergiuseppe Calà

DATA DI RILASCIO 24/01/2006
DIMENSIONE DEL FILE 4,13
ISBN 9788885022973
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Piergiuseppe Calà
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Vuoi leggere il libro? Materiali destinati al contatto con gli alimenti in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Piergiuseppe Calà. Leggere Materiali destinati al contatto con gli alimenti Online è così facile ora!

Troverai il libro Materiali destinati al contatto con gli alimenti pdf qui

Gli studi sul confezionamento degli alimenti registrano un grande impulso. La funzione primaria ed iniziale del contenitore, costituita dall'avvolgimento e contenimento del prodotto e dalla separazione fisica tra l'alimento e l'ambiente esterno, viene implementata da ulteriori funzioni quali la conservazione delle proprietà igieniche, organolettiche e nutrizionali. Lo sviluppo del packaging può essere considerato una sintesi dell'enorme progresso tecnologico avuto nel campo industriale ed in particolare in quello alimentare. Evoluzione che coinvolge gli aspetti commerciali della produzione alimentare. In questa visione, l'utilizzo a fini di marketing del contenitore ha completato i requisiti delle confezioni, tra i quali l'aspetto igienico-sanitario.

...lle buone pratiche di fabbricazione dei materiali e degli oggetti destinati a venire a contatto con i ... Servizi per Materiali a Contatto con Alimenti - Consumer ... ... ... Questa previsione è stata sostituita dall'art. 3 del DPR n. 777/1982 e, in seguito, dall'art. 3 del decreto legislativo 25 gennaio 1992, n. 108 riguardante l'attuazione della Direttiva 89/109/CEE concernente i materiali e gli oggetti destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari, che ribadisce la podestà del Ministro della salute, sentito il Consiglio Superiore di Sanità, di ... La plastica riciclata impiegata per la produzione dei materiali e degli oggetti coperti da questo ... Nuove modifiche al Regolamento sulle plastiche destinate ... ... ... La plastica riciclata impiegata per la produzione dei materiali e degli oggetti coperti da questo regolamento deve provenire da un processo di riciclo autorizzato e deve essere stata trattata conformemente alle norme indicate nell'allegato del regolamento (CE) n. 2023/2006 sulle buone pratiche di fabbricazione dei materiali e degli oggetti destinati a venire a contatto con gli alimenti. MATERIALI E OGGETTI A CONTATTO CON ALIMENTI (MOCA) ASPETTI GENERALI Sono definiti "materiali e oggetti in contatto con alimenti" (MOCA) quei materiali e oggetti destinati appunto a venire a contatto con gli alimenti (utensili da cucina e da tavola quali pentole, posate, piatti e bicchieri; recipienti e contenitori, pellicole-fogli, macchine alimentari, imballaggi etc). Le buone pratiche di fabbricazione dei materiali e degli oggetti destinati a venire a contatto con prodotti alimentari sono descritte nel regolamento CE 2023/2006. Nel 2011 la legislazione UE applicabile alle plastiche utilizzate in materiali a contatto con alimenti è stata consolidata in un unico strumento, il regolamento UE 10/2011 e successivi emendamenti. Servizi per Materiali a Contatto con Alimenti. Scopri tutte le soluzioni di UL per i materiali a contatto con gli alimenti . Visualizza tutti i Servizi . ... nel loro impegno volto a proteggere la salute dei consumatori aiutandoli a verificare la sicurezza e la qualità dei materiali destinati ad uso alimentare ... 2023/2006, n. 282/2008, n. 450/2009 e n. 10/2011, in materia di materiali e oggetti destinati a venire a contatto con prodotti alimentari e alimenti. (17G00040) ( GU n. 65 del 18-3-2017 ) Il materiale risultante è utilizzato unicamente in oggetti a uso ripetuto destinati a venire a contatto breve (≤ 30 minuti a temperatura ambiente) con prodotti alimentari ai quali la tabella 2 dell'allegato III assegna i simulanti A e/o B; o b) per la produzione di altri policarbonati e/o in altre condizioni purché la migrazione di dimetilcarbonato non superi gli 0,05 mg/kg di prodotto ... Il Regolamento UE n° 831 del 5 giugno 2018 modifica il Regolamento 2011/10/UE riguardante i materiali e gli oggetti in materia plastica destinati al contatto con gli alimenti. In particolare, il nuovo regolamento modifica la Tabella 1 dell'allegato I del precedente regolamento, relativamente ai limiti di migrazione specifici (LMS) delle seguenti sostanze: I MOCA Materiali e Oggetti a Contatto con Alimenti (materiali metallici, materiali plastici, granuli o colle, vernici, coils, banda stagnata, legno, vetro, ecc.) destinati alla realizzazione d'imballaggi, pentole, utensili, stoviglie, macchine industriali, ecc. sono stati sottoposti nel tempo ad un profilo legislativo decisamente complesso.Per rendere un oggetto idoneo al contatto con ......